Make your own free website on Tripod.com

                                            Momento  

 

Home
Fiordalisi
Babele
Squaw
Messaggi
Tango
Zingara
Metamorfosi
Chiave di lettura
Nulla
Momento
Desideri
Scommesse
Genetliaco
Decantazione
Coniugazione
La mia parola
Countdown

 

 

 

Giorni che sfilano
come animali immobili
nell'accidia del silenzio
e l'anima è appesa al filo del rumore
distante e voluttuoso.
Un pugno nel cuore
declama l'urlo represso e
piangerò per me
che non ascolto il vento,
piangerò per voi
che assenti siete a raccogliere
la desolazione del momento.
Ché nel dolore è l'arte
del burattinaio che incide il volto
dell'uomo bifronte
e nella poesia incontro menestrelli,
che sfiorano, con dita magiche,
la verità nascosta nel ventre di mandolini
gonfi di malinconia e, saturi guaiti di sangue
scorrono nelle piazze della teatralità.
Accorre la gente stremata, applaude l'incognita
del non consapevole ardire.

E tentiamo l'ultima vita,
fra stelle declamate, soli spenti
e fiori mai esistiti.
Odoriamo di rose sfatte,
raccolte all'ultimo gradino
nella sacca plastificata
a memorie allineate.
 

 

 

torna alla home        commenti